screening

 

Quando NON si può rinnovare la patente.

La lettura di questa pagina rappresenta il primo screening della visita e consiglio di leggere di persona le 5 NOTE sottostanti per verificare se vi sono impedimenti o eccezioni al normale rinnovo telematico e quindi evitare un viaggio inutile. 

Le prenotazioni effettuate per conto di altre persone non saranno confermate.

In caso di dubbi può chiedermi  delucidazioni attraverso il link :Contattami

Nota 1

Cause sanitarie per le quali non si può rinnovare la patente.

In generale Per superare la visita è  indispensabile vederci bene, sentirci bene, camminare bene nonché essere esenti da:

  • deficit di natura cognitiva.
  • deficit di memoria.
  • difficoltà di linguaggio.
  • difficoltà a concentrarsi.
  • problemi di equilibrio.
  • difficolta motorie.
  • limitazioni agli arti superiori ed inferiori.
  • rallentamento delle capacità di risposta a stimoli.

Nello specifico non  soffrire di.

  • 1- Malattie cardiache comprese le turbe del ritmo e persone trattate con interventi di cardio chirurgia (Bypass, I.C.D., PaceMaker, ablazioni, interventi nei grossi vasi, ecc.)
  • 2- Diminuzione della vista non correggibile da lenti e Tutte le malattie  a carico  dell’occhio o della retina (cataratta, retinopatie, glaucoma, cheratocono, diplopia, ecc.)  Ambliopia e monocolo ( CHI VEDE SOLO DA UN OCCHIO): è necessario esibire un campo visivo non più vecchio di tre mesi.
  • 3- Diabete. Per le patenti C, D, E, K è sempre competente la Commissione Medica Locale.  Per le patenti B, se esistono complicanze è sempre competente la Commissione Medica Locale. Si possono rinnovare le patenti B  senza complicanze .  E’ comunque  indispensabile il certificato del diabetologo anche per le forme lievi. 
  • 4-  Epilessia.
  • 5- Malattie del sistema nervoso centrale o periferico di qualunque natura, anche pregresse.
  • 6- Interventi di Neurochirurgia.
  • 7- Malattie psichiche e/o assunzioni di psicofarmaci ( ansiolitici, antidepressivi, droghe) anche pregressi
  • 8- Sindrome da Apnea Notturna o quadri di insufficienza respiratoria
  • 9- Insufficienza renale.
  • 10- Abuso di alcool etilico o assunzione di droghe anche pregresse.
  • 11- Titolari di patente speciale
  • 12- Limitazioni funzionali agli arti  e/o patologie di natura muscolare, neurologica, articolare, vascolare, recenti interventi chirurgici non ancora stabilizzati o portatori di gesso o tutori.
  • 13- Titolari di invalidità civile per patologie inerenti funzioni motorie, cognitive, psichiatriche, neurologiche, dell’udito e della vista.
  • 14- Deficit di natura cognitiva anche minimi come brevi disorientamenti, perdita di memoria…ecc .
  • 15- Coloro che hanno già effettuato precedenti visite in Commissione Medica Locale.

In tali casi bisogna rivolgersi alla Commissione Medica Locale.  Si può prenotare cliccando Commissione Medica Locale


Nota 2 –

Età avanzata

Ai clienti di età avanzata vengono effettuati dei test atti ad evidenziare eventuali deficit di natura cognitiva, capacità di risposta a stimoli e capacità di memoria. Molte ricerche mediche hanno dimostrato  che con l’avanzare dell’età, anche in assenza di patologie specifiche, si ha un deterioramento di tali funzioni e ciò comporta un aumento del rischio di incidenti.

Nei link che seguono si possono leggere alcuni resoconti scientifici su “anziani e guida”:

Healthdesk     Quotidiano Sanità    MSD   

Il dottor Toscano a tal proposito è molto fiscale ed in caso di dubbi la visita sarà integrata da test psicotecnici e cognitivi. Inoltre come previsto dalle normative vigenti, può anche richiedere l’ausilio di visite o accertamenti specialistici. L’idoneità verrà rilasciata solamente in assenza di qualsiasi tipo di limitazione sia di natura fisica che psichica o neurologica.  

Qualora si effettuino i testi psicotecnici o cognitivi il costo della visita sarà di 77 € e l’onorario va corrisposto anche in caso di esito negativo.

 


Nota 3 –

Doppi Nomi o Correzione di Nome o Cognome

Nelle vecchie patenti è frequente che non siano riportati tutti i nomi di battesimo o vi siano errori nei dati anagrafici.
Il rinnovo telematico non è possibile in caso di discordanza dei dati anagrafici tra C.I. Patente e C.F.  Per cui controllare se Cognome, Nome, Luogo e Data di nascita coincidono, altrimenti contattarmi per informazioni :contattoLa residenza NON è un dato anagrafico e sulla nuova patente non è neppure indicato.

La procedura per il rinnovo prevede che l’interessato porti la documentazione presso gli uffici della Motorizzazione.

Il link spiega tutta la procedura :Rettifica dati Anagrafici

Nota 4-

Iscritti all’AIRE

Per gli iscritti all’AIRE non è possibile il rinnovo in Italia. Per informazioni clicca: Iscritti AIRE Contattarmi per effettuare una verifica.

Nota 5-

Le  Patenti smarrite, rubate, deteriorate  non possono essere rinnovate telematicamente ed hanno una procedura più complicata.  Informazioni complete sul link  Informazioni

Se non rientra nelle note precedenti può confermare l’appuntamento rispondendo al precedente SMS e scrivendo il suo cognome.